La messa in opera

Costruzione di un solaio BubbleDeck®

La costruzione della carpenteria di un solaio BubbleDeck® in c.a. o c.a.p avviene in via quasi del tutto analoga alla versione massiccia. La differenza sta nell’introduzione dei corpi di alleggerimento sferici che, nel ns caso, avviene mediante la posa di grandi moduli di superficie pre-assemblati in stabilimento. Questi ultimi possono essere dotati di fondello in calcestruzzo, oppure di sola armatura strutturale (soluzione “IN-SITU”), quest’ultimo da appoggiarsi sul primo strato di armature e sui distanziatori sopra-cassero già posati in precedenza.

Nel caso la scelta del sistema ricada sulla versione a fondello prefabbricato in cls, come per le comuni lastre tipo Predalle è sufficiente il banchinaggio a travi rompi-tratta, ma d’altra parte la necessità di una autogru per la posa delle pesanti lastre.

Alternativamente, nella soluzione IN-SITU, sarà necessario il banchinaggio completo della superficie del solaio; tuttavia per il peso ridotto è sufficiente la gru di cantiere per la movimentazione di tali moduli.

Così come assemblato, il sistema esaurisce implicitamente il compito dei distanziatori tra gli strati di armatura nonché, a richiesta, anche dell’armatura di base superiore, delle eventuali armature a taglio/punzonamento e di tutte le installazioni tecniche/impiantistiche desiderate a tutto vantaggio della velocità di esecuzione delle opere e del risparmio di tempo per procedere alle successive installazioni per il completamento dei lavori.

Flessibilità del sistema

In ordine alla flessibilità del sistema, con i solai BubbleDeck® è possibile:

  • la combinazione con sistemi di pre-sollecitazione (post-tensione)
  • L'Integrazione con sistemi di attivazione termica della massa (T.A.B.S.)
  • Integrare impianti di svariata natura (ventilazione, idraulico, elettrico, ecc.)
  • Praticare fori ed aperture nel solaio (anche durante la fase di costruzione)
                       IN BREVE

                     IN BREVE

               LA PROGETTAZIONE

             LA PROGETTAZIONE

                     SOSTENIBILITA'

                   SOSTENIBILITA'